Bologna 19ottobre2019 SiNut08

L’evoluzione della Dieta Chetogenica: PIANETA DONNA | BOLOGNA 19 OTTOBRE 2019

A Bologna il convegno SINut sull’evoluzione della Dieta Chetogenica nell’ambito del Pianeta Donna

SABATO 19 OTTOBRE 2019 | HOTEL SAVOIA REGENCY
Via del Pilastro, 2 – Bologna

La Società Italiana di Nutraceutica approda a Bologna per un incontro formativo dedicato ad un settore oggi in continua evoluzione. Esperti a confronto parleranno delle potenzialità terapeutiche della dieta chetogenica nella gestione di problematiche legate al mondo femminile.

Le diete chetogeniche sono ormai, da anni, accreditate dalla letteratura scientifica internazionale come “strumento terapeutico” in aree della salute cruciali quali l’obesità e il diabete mellito di tipo 2 e iniziano ad essere considerate utili anche in altre aree cliniche. Dalla prevenzione primaria e secondaria delle patologie cardiovascolari, alle patologie croniche degenerative, ad alcune patologie neurologiche come le cefalee ed anche come coadiuvanti in corso di terapie oncologiche. Tutto questo però rende indispensabile che il terapeuta ne conosca a fondo i presupposti biochimici, fisiologici, metabolici, le indicazioni corrette e diversificate, le diverse tipologie e modalità di applicazione nelle varie condizioni cliniche. Nasce da qui l’idea di prevedere percorsi formativi ad hoc, strutturati adeguatamente dalla Ketogenic Diet Academy, strumento didattico del SINut (Società Italiana di Nutraceutica), il cui obiettivo prioritario è di contribuire alla formazione di professionisti della salute pienamente competenti nell’uso di uno strumento terapeutico indiscutibilmente accreditato sul piano scientifico.

È su questi presupposti che la stessa SINut ha deciso non solo di patrocinare, ma di impegnarsi nell’organizzazione di eventi formativi, finalizzati alla adeguata risposta alle crescenti richieste degli Operatori Sanitari che devono prescrivere con ponderatezza e cognizione di causa una dieta chetogenica.

 

Bologna, 19 ottobre 2019

Sabato 19 ottobre a Bologna, presso l’HOTEL SAVOIA REGENCY di Via del Pilastro, 2 si svolgerà il convegno SINut dedicato alla Dieta Chetogenica nell’ambito del Pianeta donna. Costituita nel 2009, la SINut intende promuovere ricerche e studi nell’ambito della nutraceutica, disciplina che indaga i componenti o i principi attivi degli alimenti con effetti positivi su salute, prevenzione e trattamento delle malattie. La nutraceutica è un settore in continua evoluzione che proprio per questo necessita di un costante aggiornamento e confronto da parte della comunità scientifica. Si è ormai compreso che il modello “farmacocentrico” e di “medicina d’attesa”, improntato sull’intervento farmacologico a “disturbo in atto”, ha determinato una crescita netta delle spese sanitarie, del numero annuo di ospedalizzazioni e dell’incidenza delle più comuni patologie. La prevenzione, intesa come “medicina di intervento”, vale a dire intervenire fin dalle origini del fattore di rischio/della patologia attraverso un cambiamento dello stile di vita associato o meno alla nutraceutica sembra invece essere la strada più percorribile per lo “stato di salute” inteso come durata e qualità di vita. 

Domanda in forte crescita

Oggi la popolazione generale è particolarmente attratta da questo tipo di approccio ed i pazienti chiedono spesso suggerimenti al personale sanitario in tal senso. Tuttavia le conoscenze scientifiche su questi argomenti sono per lo più di recente acquisizione e la mancanza di una corretta informazione comporta il rischio sia di una sovrastima sia di una sottostima delle potenzialità di un approccio terapeutico basato sui nutraceutici e i functional foods in ambiti di medicina preventiva. Di fronte a una domanda in costante crescita (secondo le stime il mercato cresce a valore e volume del 7% annuo), è sempre più urgente la necessità, evidenziata dalla SINut fin dalla sua costituzione nel 2009, di promuovere formazione e informazione in questo ambito. “I trend demografici – conclude Cicero, Presidente Nazionale SINut e Specialista in Farmacologica clinica, Dottore di Ricerca in Medicina Sperimentale, Alma Mater Studiorum Università di Bologna  – mostrano un netto aumento di soggetti in età matura ed anziana in discrete condizioni di salute che vogliono, a diritto, mantenersi sani e attivi negli anni a venire, senza necessariamente ricorrere ad approcci farmaco-preventivi. In questo contesto la comunità accademica e dei professionisti della salute sta guardando con molta attenzione alle potenziali applicazioni preventive di un’integrazione dietetica mirata con nutraceutici”. 

 

Il programma della giornata di Bologna

Il convegno vedrà i riflettori puntati sul mondo femminile. In particolare, si cercherà di dare risposta a quando e cosa “integrare” nelle varie età della donna. Si parlerà di fertilità, di sindrome dell’ovaio policistico, PCOS e di medicina preventiva con attenzione all’antiaging.  Si farà luce anche su alcuni aspetti molto importanti, sia per il consumatore sia per il consulente sanitario, come il ruolo clinico e funzionale del Meal Replacement. Tra gli sponsor, non vincolanti, anche New Penta, azienda Italiana Leader nello sviluppo e produzione di alimenti funzionali e dietetici. 

PROGRAMMA 19 OTTOBRE 2019

8.50 – 9.00 Saluti di Benvenuto
9.00 – 10.00 La Dieta Chetogenica come strumento terapeutico nella gestione di PCOS e Fertilità
Dott.ssa Elena Gianetti
10.00 – 11.00 Medicina preventiva ed antiaging: i percorsi e le sinergie possibili con la Dieta Chetogenica
Dott. Emanuele De Nobili

11.00 – 11.30 Coffee Break

11.30 – 12.30 Diete Chetogeniche e Microbioma Intestinale: una review della letteratura esistente
Dott. Fabio Piccini
12.30 – 13.00 Discussione plenaria sui temi trattati

13.00 – 14.00 Light Lunch

14.00 – 15.00 Il ruolo clinico e funzionale del Meal Replacement
Dott. Mauro Giulietti
15.00 – 16.00 La Nutraceutica in rosa: quando e cosa “integrare” nelle varie età della donna
Prof. Arrigo Cicero

 

SEDE CONVEGNO: Savoia Hotel Regency | Via del Pilastro, 2 – Bologna

 

 

ISCRIZIONE

L’iscrizione è gratuita, per registrarsi e confermare la sua presenza la preghiamo di contattare:

Dott.ssa Daniela Vinay
+39 345 3512378
daniela.vinay@pentadiet.it

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

oppure registrandosi online cliccando sul link che segue:
https://forms.gle/ER9VkuqepQTa8hN1A