Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Invia quesito

Compila il seguente modulo (* campi obbligatori)

 

Cerca tra le domande



Avrei bisogno di sapere quali sono gli alimenti senza glutine.
Grazie

Nei prodotti Penta non ci sono prodotti marcati GLUTEN FREE; se legge le risposte precedenti troverà la spiegazione del perchè.

Salve sto facendo il primo step ma devo andare 2 gg fuori e nn ho possibilità di portare e cucinare vostro cibo.x due gg posso mangiare a pranzo e cena carne o pesce ? Comprometto la dieta ? Grazie

Nessun problema, mangi un piatto di proteine con le verdure autorizzate, mantenga invece i prodotti di colazione e merenda.

salve, ho eseguito il ketur-test ( acquistato in farmacia) ei primi due giorni era negativo e da 3 gg a questa parte mi da il risultato ++2 e questa mattina il colore andava verso il viola scuro ossia ++3; significa che sono in chetosi? Grazie per il consulto.

E’ normale che sia negativo nei primi giorni, poi comincia a colorarsi, cioè è in chetosi.

Salve fra pochi giorni inizio il secondo step:: può farmi un esempio di quali prodotti posso mangiare penta?vorrei capire una giornata tipo! Grazie

E’ presto detto: il secondo Step è esattamente come il primo ma uno dei 2 pasti principali(pranzo o cena) è fatto utilizzando non un prodotto Penta ma una porzione di carne o pesce (le quantità le determinerà il suo medico).
Tra i prodotti Penta oltre a quelli del 1° step si aggiungono la pasta, i gelati, le barrette che non portano la dicitura CRISP, le buste Flan alla vaniglia e al cioccolato e i biscotti Mela Cannella e Scorzette d’arancia. Le vedure sono le stesse dello step 1.

Buongiorno,

Nella fase 1 ci sono le seguenti indicazioni:”… Si possono mangiare solamente queste verdure: broccoli, cavolfiore, cavolo bianco, cavolo verde, cetrioli, finocchi, funghi, insalate (tutte le verdure a foglia), peperoni verdi, ravanelli, sedani, soia germogli, spinaci, zucchini.”
Ho un dubbio sul cavolo bianco, si intende il cavolo cappuccio?! http://www.agraria.org/coltivazionierbacee/cavolo_cappuccio.JPG

Grazie,

Lara

Perfetto, e’ proprio questo!

Buonasera,
innanzitutto grazie per le sue risposte che ci aiutano sempre a seguire il giusto percorso. Le vorrei chiedere, che attendibilità hanno le strisce di “Ketur test”. Posso fidarmi per la valutazione di entrata ( o uscita) riguardo la chetosi?
Grazie e buon lavoro
Laura Palombi

Diciamo che le striscie del Ketur test sono in genere affidabili, si può però verificare che diano risultato negativo perchè il nostro organismo ha “smaltito” per altre vie i corpi chetonici. Anche se il Ketur test dovesse dare risultato negativo l’assenza di fame, la sensazione di benessere ed il regolare dimagramento ci indicano che stiamo seguendo adeguatamente la dieta.
Buon lavoro anche a lei

Buona sera Dottore
Sono al 4 gg di dieta primo step ,sono stata a pranzo fuori ma purtroppo oltre a ciò che dovevo mangiare ,mi sono fatta tentare da 5 patatine fritte e 4 cerchietti di calamari ( frittura )
Ho rovinato tutto e come posso rimediare ?
Poi non riesco a mangiare l’ omlet neanche con le verdure mischiate !!con cosa potrei sostituire ?
Grazie e complimenti per la chiarezza e la velocità con cui risponde

Ah, le tentazioni !!!!!!!! Come rimedia? Rimettendosi strettamente a dieta! Se non riesce a mangiare le omelettes(provato facendone delle frittatine molto sottili da farcire con le verdure autorizzate?), può utilizzare le vellutate o le creme di verdura.
Grazie dei complimenti….

buonasera, vorrei iniziare la dieta dal terzo step, puo indicarmi la giornata tipo?

Per quale motivo iniziare dal 3° Step? Serve comunque la visita da um medico formato alla metodica, le darà tutte le indicazioni per la giornata tipo

Ho iniziato la dieta da una settimana, premetto che il nutrizionista che mi sta seguendo mi ha consigliato di non usare le biliancia, e così sto facendo, quindi non so di preciso quanto effettivamente sia scesa di peso, ma sicuramente sono molto più sgonfia.
Ho avuto però oggi un attacco di fame quasi incontrollabile, ho avuto voglia di qualsiasi cosa dolce, purchè non fosse un preparato NEW PENTA. Fortunatamente, il risultato ottenuto in una sola settimana ha fatto in modo che restassi fedele ai prodotti NEW PENTA, ma ahimè, ho mangiato mezza barretta ( quella che in teoria fa parte della colazione).
La mia giornata tipo è
Colazione : barretta penta
Spuntino della mattina : nulla
Pranzo: petto di pollo ( o pesce ecc)e verdure
Merenda: 3 biscotti delizie ( 1 pacchetto per 4 giorni dunque)
Cena : omelette PENTA e verdure.
Ho iniziato dal 2 step, ho 27 anni alta 1,67 e peso ( almeno una settimana fa) 65kg.
Non capisco, perchè se la fame dopo 3 giorni non si sente, io l’abbia avvertita dopo una settimana e non prima? O meglio, anche nei primi giorni, ma oggi effettivamente era tale da non poter resistere a “smangiucchiare” la metà della mia colazione.
Un’altra domanda vorrei fare. Nel 2 step è possibile la mattina fare colazione con una bevanda al cappuccino? Se sì, sole o accompagnate da una barretta?
C’è da dire che sono intollerante al latte, ma è tutto ciò di cui ho veramente bisogno la mattina a colazione, tanto che prima di inziare la dieta NEW PENTA, bevevo latte di soia. La bevanda al cappuccino, posso prenderla lo stesso?
Grazie mille.

Non vorrei contraddire il suo nutrizionista, ma io la bevanda del mattino con latte di soia, che praticamente non contiene carboidrati,gliela avrei lasciata da subito e le avrei dato il pacchettino di biscotti delizie intero, evidentemente sono più “buona”. Comunque non si preoccupi del suo piccolo sgarro, una barreta in più non fa differenza, mezza barretta ancor meno!

seguo da 31 giorni la dieta e sono già a meno 10 kg! ho sempre avuto problemi di colon irritabile, ma ora la cosa mi pare stia davvero peggiorando. Tutto ciò si ripercuote a livello psicologico e lavorativo. Si tratta di diarrea pura (soprattutto durante la giornata), leggermente meno il mattino. Ha per caso qualche consiglio per favore? il mio stomaco borbotta per tutto il giorno in maniera molto imbarazzante! Può essere legato alla dieta proteica?

Può essere legato al consumo di verdure, sopratutto di alcune verdure che favoriscono il meteorismo. Ne parli col suo medico che le prescriverà qualche farmaco ad hoc, e per qualche giorno riduca il consumo di verdure.

Se ci si sveglia con la fame durante la notte, si può fare uno spuntino, durante la prima fase cioè, fase attacco? Grazie Patti da Modena

Spuntino a base di un prodotto New Penta, spero!
Si, sopratutto durante i primi giorni se c’è fame usate pure un prodotto in più, però della linea Protiligne, non quelli Fornodiet!
Però la notte cerchi di dormire !!

salve sono valentina vorrei sapere se nei primi step sono concessi calamari gamberoni o crudi in genere e se un bicchiere di vino occasionalmente cosa comporterebbe grazie

Nel 2° Step, quando è preisto l’uso di una porzione di proteine alimentari, si possono usare anche i molluschi e crostacei ( anche se questi ultimi contengono una piccola percentuale di carboidrati). Il vino invece no, l’alcool inibisce la neoglucogenesi