Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Invia quesito

Compila il seguente modulo (* campi obbligatori)

 

Cerca tra le domande



Dottore,buongiorno. Ho gia seguito la dieta e avevo conosciuto il dott.ramaciotti.
Sono al 7 mese di gravidanza..Vorrei sapere se si può iniziare la dieta in gravidanza e nel caso di allattamento.
Grazie
carolina

Cara Carolina, in gravidanza come in allattamento non si inizia una dieta proteica, si può solo controllare la propria alimentazione o anche fare una dieta moderatamente ipocalorica ma non abbassare drasticamente i carboidrati come facciamo in dieta VLCD (very low calorie diet) cioè in dieta proteica.
Auguri per il prossimo lieto evento!

salve dottore,nel primo step posso sostituire il latte di soia al posto della bevanda al cacao?

No, il latte di soia ha una quantità di proteine troppo bassa se paragonata a quanto è contenuto nei preparati(tutti, non solo la bevanda al cacao)

Buongiorno seguo il primo step dal 4 dicembre sono calata 4 kg il primo mesi e dal 30 dicembre a oggi solo 1 kg! Senza sgarri e cambiamenti di nessun tipo, il mio medico ha detto che se non perdo altri 2 kg in 10 giorni questa dieta per me non va bene…e quindi sacrifici, soldi e impegno per soli 6kg?! Sono contrariata…perdoni lo sfogo

E’ molto difficile valutare la situazione via mail… le variabili sono decisamente troppe per poter dare un giudizio senza conoscere il caso in dettaglio; posso solo dire che il suo medico mi sembra corretto visto che si pone, e le pone, un limite di tempo oltre il quale fermarsi proprio per non continuare ad impegnare “sacrifici, soldi e impegno” come lei dice.
Di più non saprei dirle, se non conoscendo meglio le sue problematiche!

Non riesco a raggiungere telefonicamente il mio medico… La pizza primo step e’ concessa ?grazie mille

se per pizza primo step intende il preparato Protiligne per pizza sì, se intende invece la pizza (farina, acqua, lievito e relative guarniture)no! Prego

Buongiorno, mi potete informare sulla presenza di qualche dietologo che segue il vostro programma alimentare nella mia zona? Risiedo a Solaro a nord di Milano !
Grazie

Andrea cianci

telefoni al nostro numero verde che trova sul sito, sapranno darle indicazioni precise.

Buongiorno Dottore… ho terminato il PentaCal, posso sostituirlo con altri integratori in attesa del nuovo ordine? Es. Polase?
Grazie

Certamente, è meno completo rispetto al Pentacal ma contiene l’indispensabile.

Salve D.re. Mi scuso se suddivido troppo le domande. Ho cominciato con la formula Express e proseguirò con la formula efficienza. Che ne pensa? Percorro 1 e 2 step così facendo? Oppure sono sul secondo direttamente con queste opzioni?

Dipende da come vengono usati i prodotti presenti nelle 2 Formule.. se guarda sul sito le caratteristiche dello Step 1 e 2 può darsi da sola una risposta..
Comunque non è detto che tutti debbano fare lo Step 1; si può partire anche dal 2° Step; ne parli col suo medico.. o se vuole mi descRiva la sua giornata di dieta e potrò capire meglio

Dott.mi scusi, le ho appena chiesto se nel primo step si può mangiare la pizza ma ovviamente io intendevo la VOSTRA pizza!
Grazie mille e scusi

le avevo già risposto…

Buongiorno Dottore, ho un’altra domanda… ho notato che i wafer al cioccolato/vaniglia sono utilizzabili dal 1° step… se non sbaglio fino a qualche tempo fa erano inseriti tra i prodotti go-light (dal 3°/4° step), posso utilizzarli senza rischiare di uscire dalla chetosi?
GRAZIE

Infatti i vafers inseriti nella libnea Protiligne sono diversi da quelli Golight, quindi può usarli tranquillamente anche nei primi 2 Step.

Buonasera, ho iniziato la 1 fase da 5 gg.
Da ieri mattina a stamane dissenteria … quindi la dott che mi segue mi ha consigliato di ridurre il pentacal.
Ogni sera, con notevole peggioramento stasera, sento come un gonfiore con nausea, con sensazione di pienezza. Come avessi mangiato chissà che, mentre sono molto ligia a prodotti e verdura concessa. La sensazione è quella di quando non si digerisce con quel peso allo stomaco..
Può starci nei primi gg oppure non è tra gli effetti collaterali e quindi devo dirlo?
Grazie in anticipo e cordiali saluti, Paola

Cara Paola deve in ogni caso riferirlo alla Dott.ssa che la segue che saprà trovare una soluzione. Magari sta mangiando più verdure del suo solito, o ha un intolleranza al lattosio e deve usare i prodotti della linea senza lattosio, o è un effetto temporaneo dei primi giorni di cambio alimentazione, o… un virus? Difficile dirle di più o fare ipotesi via mail, serve il medico “de visu” Comunque tranquilla, non è sicuramente niente di grave1

vorrei sapere i 5 passi in cosa consistono?
o dove li posso trovare?

i 5 passi non si trovano… si fanno! seguendo, accompagnata dal suo medico, il trattamento dietetico multifasico che può leggere sul sito New Penta!

Buongiorno i vostri preparati sono adatti a coloro che sono intolleranti al routine?

Se mi dice “intollerante alla routine” posso dirle che con un centinaio di sapori diversi tra dolci e salati c’è ben poca routine… Se invece è un errore di battitura e mi vuol dire GLUTINE bisogna distinguere le intolleranze dalle allergie: nelle allergie (celiachia) deve utilizzare prodotti marcati “GLUTEN FREE” cioè preparati oltre che senza glutine anche in ambienti liberi da ogni contaminazione, e i nostri prodotti non sono garantiti Gluten Free anche se non contengono derivati del grano o di altri cereali contenente glutine. Ho risposto alla sua domanda?