Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Invia quesito

Compila il seguente modulo (* campi obbligatori)

 

Cerca tra le domande



Salve sono al primo step se salto un pasto posso recuperarlo durante la giornata ?io ho colazione pranzo merenda e cena.se salto la colazione x esempio …tre ore dopo aver cenato posso assumere un altro pasto ??? Grazie

Perchè “saltare” la colazione che è il pasto più importante di tutta la giornata? Vuol dire mettersi nella condizione di aver fame e rischiare di commettere errori!
Ricordi: UNA COLAZIONE DA IMPERATORE, UN PRANZO DA RE, UNA CENA DA POVERO
quello che lei vuol fare è esattamente l’errore che la maggio parte delle persone in sovrappeso fa e che le ha portate a dover affrontare una dieta!
Aprofitti di questo periodo per cambiare in meglio le sue abitudini, le servirà poi per mantenere il risultato raggiunto.

Buonasera, sono dieci giorni che seguo la dieta del primo step, avverto un forte desiderio di mangiare carne, cosa comporta mangiare una piccola bistecca ai ferri? Anche mangiare una piccola quantità di carne può interrompe la chetogenesi? La ringrazio
Saluti
Ivana

Cara sig.ra Ivana ,non c’è alcun problema per la chetosi nel mangiare un pasto di proteine alimentari (carne o pesce), non si faccia alcun scrupolo ed accontenti questo suo desiderio! Non faccia però “una piccola bistecca”, ne mangi una normale porzione ( 150-180 grammi) rigorosamente ai ferri e un taglio senza grasso.

buonasera,
ho iniziato la dieta venerdì scorso. Nei primi giorni ho perso peso, ora, da quattro giorni sono completamente ferma (anzi addirittura ingrassata due etti). E’ normale? ci puo’ stare? (ho seguito tutta la dieta alla lettera senza sgarrare mai finora). Grazie

Mia cara Signora, posso dare anche a lei il consiglio(ma forse dovrei dire l’ordine imperativo) che dò alle mie pazienti?
BASTA PESARSI TUTTI I GIORNI valutando i risultati della dieta sugli etti persi o guadagnati!!!!!!
Il nostro organismo non è l’orologino svizzero che scandisce tic, tac sempre allo stesso ritmo!
Ci sono mille motivi per cui può apparentemente “fermarsi”; aspetti e valuti i risultati più in termini di VOLUME che di peso; se proprio vuol verificare utilizzi i pantaloni o la gonna che entravano appena, vedrà che li ritroverà più larghi.

Buonasera, nel primo step si puo’ mangiare il radicchio di treviso, magari crudo o cotto sulla bistecchiera?grazie

si, in entrambi i modi

Buonasera,spesso se vado fuori a “bere un caffè” ordino l’orzo.. in questa dieta mi è concesso? se si l’Orzo solubile è troppo zuccherato? mi scuso per il disturbo.

Un caffè d’orzo non zuccherato è compatibile, anche l’orzo solubile purchè non zuccherato. attenta al cosidetto caffè al ginseng, sono tutti già zuccherati.

Buonasera, ho fatto l’ordine domenica scorsa ma il pacco e’ arrivato nella citta’ sbagliata e prima di martedi’ non potro usare i prodotti (mi hanno chiamato oggi sia il corriere che le impiegate)…ho finito sia le delizie che i crostini…. come posso sostituirli? La dott.sa mi aveva prescritto un prodotto di questi al giorno. Posso sostituirlo con un qualsiasi preparato? Sono al primo step. Inoltre domani sera ho cena fuori. Posso portare a casa di amici due uova anziche’ il vs preparato? Grazie

Purtroppo ogni tanto qualche disguido può capitare.. come ha giustamente pensato sostituisca il prodotto Fornodiet con un qualsiasi prodotto Protiligne.
Per la cena di domani sera porti o 2 uova, come ha pensato lei, o 80 grammi di bresaola o di prosciutto sgrassato o una confezione di affettato di pollo o tacchino ( una confezione da 120-140 grammi); con l’aggiunta di verdure autorizzate andrà benissimo.

Salve!!!!circa 3 mesi fa sono stata operata di tiroide in quanto avevo un nodulo brutto,dopo facendomi l’ecografia ho visto ke mi SN rimasti dei frammenti e quindi tra 2 settimane dovrò sottopormi al trattamento radioiodio ma volevo sapere quali alimenti non posso mangiare prima del trattamento,in particolare se posso mangiare il lievito!grazie

Chieda al centro che le farà la terapia!!

vorrei sapere se sia necessario il medico e se si a quale medico rivolgermi, non tutti sono per questo tipo di dimagrimento.
Grazie

il medico è INDISPENSABILE !
chiami il numero verde per avere nonimativi nella sua zona.

per questioni antifiammatorie devo assumere 3*3volte capsule di avena sativa plus. Sono al primo step. Posso? Inoltre sono anemica e devo assumere Floradix che contiene per 20 ml al gg che dovrei ingerire 3,7 di carboidrati in quanto nella sua composizione c’è il miele e una piccolo miscela di succhi di frutta come pera uva mora etc. Posso o meglio le capsule di solo ferro? Grazie

Per quanto riguarda Avena sativa plus non ci sono problemi, per il Floradix se nei 20 ml di dose quotidiana i carboidrati totali sono 3,7 può continuare, se sono di più meglio passare alle capsule.

Buongiorno Dottore,
che differenze ci sono tra la linea PROTILIGNE e DELILIGHT?
Grazie come sempre per la Sua disponibilità.

Come trova scritto nel sito:
I prodotti della linea Protiligne nascono per assecondare le esigenze del paziente nel quadro di una alimentazione proteico-aminoacidica( quindi indicati come orodotti di riferimento durante i primi 2 Step)
Forniscono circa 18 gr di proteine, pertanto coprono ampiamente il fabbisogno giornaliero, salvaguardando la massa Magra.

Delilight è la nuova linea New Penta ad alto contenuto di fibre, ridotto apporto calorico e sono tutti prodotti a basso Indice Glicemico. Le fibre di frumento contenute nei prodotti Delilight contribuiscono a regolare i picchi glicemici e favoriscono l’attività intestinale. Sono prodotti concepiti per le fasi di mantenimento anche se possono essere utilizzati, seguendo le indicazioni del medico, anche negli step precedenti.

Devo iniziare la dieta ed ho fatto il primo ordine ieri. La dott.sa mi ha detto di controllare che i medicinali che prendo non contengano zuccheri. Leggendo la composizione vedo: lattosio, saccarosio, amido di mais. Che devo fare?vanno bene comunque o no?devo farmeli cambiare dal medico di base?grazie

lattosio e saccarosio sono zuccheri assorbibili, dipende anche dalla quantità… i rimedi omeopatici in granuli sono su granuli di lattosio ma il peso dei granuli e quindi la quantità di lattosio è veramente irrisoria; ben diverso è lo sciroppo per la tosse che si assume a cucchiai… Ne riparli con la dottoressa.

Buogiorno,
ho iniziato la dieta venerdì ed ho già perso 3.5 kg. Soffro di colon irritabile con diarre prevalentemente, ma ho visto che le verdure che si possono mangiare spesso coincidono con quelle vietate per il mio colon. Fino ad ora ho sempre avuto diarrea, borgoritmi, dolori addominali, aria, etc con grossi problemi anche nel lavoro (a contatto con il pubblico). Mi sto cominciando a preoccupare un pochino…è normale? come devo fare? alternative? Inoltre mi gira la testa e quando mi alzo da seduta (mai successo prima) e ho una forte stanchezza. Sono normali 3,5 kg in quattro giorni?o sono troppi?

Nei primi giorni la perdita di peso è per tutti abbastanza elevata, penso che per lei si aggiunga anche una perdita di liquidi legata alla diarrea. A questo riguardo cercherei di utilizzare quantitativi di verdure non molto abbondanti escludendo le verdure a foglia verde, i cavolfiori ed i broccoli ed usando prevalentemente zucchine, finocchi tagliati molto fini, i cetrioli. Ovviamente se non migliora deve rivolgersi al medico che le ha prescritto la dieta per farsi prescrivere una terapia adeguata (fermenti lattici, antispastici, farmaci per ridurre il meteorismo…)
Saluti