Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Invia quesito

Compila il seguente modulo (* campi obbligatori)

 

Cerca tra le domande



Buon giorno! allora sono entrata in questo sito per caso e ho alcune domande da fare… spero che qualcuno mi risponda :( sono disperata un anno fa sono stata operata alla tiroide con totale asportazione della tiroide! prima di operarmi ero 50 kl ora ho messo su 5 kl pur mangiando pochissimo… non mi sento in forma sono nervosa ho contattato il mio endocrinologo ma lui dice che è tutto apposto :(( non so più cosa fare.. anche perchè mangiando poco ho sempre mal di testa.. cosa posso fare???

Chiami il numero verde 800-198658 e si faccia dare il nominativo di un medico formato alla metodica nella sua zona. Potrà in questo modo fare con lui una valutazione della sua attuale alimentazione e dell’opportunità ed idoneità a seguire una dieta proteica. Questo è l’unico consiglio che posso darle con così pochi elementi e senza aver valutato direttamente i suoi problemi. Vedrà che troverà la soluzione!

Mi scusi Le tegole contengono lattosio?
Grazie

in una porzione da 50 grammi sono contenuti 0.50 grammi di zuccheri; anche pensando che sia tutto lattosio vorrebbe dire la stessa quantità contenuta in 100 ml di latte Zymil, quindi pochissimo !

SE PERDO SOLAMENTE 1,400 KG A SETTIMANA PUR OSSRVANDO TUTTO COSA DEVO FARE

Continuare così,”solamente” 1,400 kg a settimana sono ben 5,600 kg al mese, non possiamo chiamarli pochi. Il grasso non si scioglie come neve al sole!!!!

Mi sentivo debole e con mal di testa e al terzo giorno di step 1 ho mangiato a colazione 4 biscotti tradizionali e un arancio. Ho compromesso tutto? Vorrei sapere se si può fare questa dieta partendo dallo step 3 e se si perde peso comunque anche se più lentamente.

Bastava aspettare ancora tutto il 3° giorno e, avviandosi la chetosi, sarebbe sparito sia il mal di testa che la debolezza! Non ha compromesso tutto, se riprende il 1° step le servirà forse ancora un giorno perchè possa partire la chetosi poi come le ho detto non avrà più disagi. Si può certamente partire dal 3° step, saemo a quel punto in una dieta ipocalorica bilanciata, perderà peso più lentamente e avrà probabilmente fame, cosa che non succede nei primi 2 step

Buonasera,
i cavoletti di Bruxelles sono ammessi nel primo step?
GRAZIE

no, non sono tra le verdure autorizzate

Il caffè macchiato con il latte ha controindicazioni sulla nostra salute?

Si,se è intollerante al latte!

Buonsaera.
Durante il 2° step, è possibile mangiare sia a pranzo che a cena la pasta proteica? Oppure c’è il rischio di uscire dalla chetosi? Vero che nel 2° step c’è l’inserimento del pasto non penta, ma qualora preferissi la pasta, andrebbe bene?
GRAZIE

Puo’ sicuramente utilizzare una porzione di pasta proteica al posto di un piatto di proteine alimentari, 2 porzioni di pasta al giorno si puo’ fare ma occasionalmente. Mi sembra di capire che a lei la carne e il pesce non siano la sua passione….. pero’ e’ importante imparare mangiare le proteine e non vivere di sola pasta.

Buon giorno,
sto facendo la vostra dieta, vorrei sapere se posso bere caffe al ginseng senza mettere lo zucchero
saluti

Per la mia esperienza tutti i caffè al ginseng sono già addizionati di zucchero, infatti sono dolci al palato. Ovviamente sono da escludere durante una dieta proteica nei primi 3 step.

Ho tolto la coliciste da un mese possi prendere compresse di ALLI x dimagrire e urgente grazie dottore

io non faccio MAI utilizzare ALLI, chieda al suo medico!

Buongiorno, ho iniziato la dieta allo step 1, praticamente mangio un wafer o un pacchettino di delizie a coloazione, a pranzo un preparato protiligne + verdure e la sera lo stesso, e cio dovrei farlo x un mese, pero chiedo se posso mangiare 80 grammi di crudo con verdure ogni tando al posto di un prodotto protiligne, puo andare bene o compromette la chetogenesi? e’ che ogni tanto mi viene voglia, e non so se posso farlo, ci tengo molto a questa dieta e non vorrei rovinarla, grazie in anticipo Sabrina

Cara Sabrina, anche durante lo Step 1 può occasionalmente sostituire, senza alcun problema, in uno dei 2 pasti il preparato Protiligne con una porzione di proteine come il prosciutto sgrassato o carne magra o pesce accompagnato dalle verdure autorizzate . Gli 80 grammi da lei richiesti sono una giusta porzione.

Buonasera
vorrei sapere quanti prodotti Penta ( fornodiet) si possono consumare al giorno come massimo.
Attualmente li sto consumando per colazione e per i due spuntini giornalieri ma in alcune giornate di lavoro, direi molto lunghe, capita che ne assuma qualcuno di più ( ad esempio un barretta,dei biscottoni e un cornetto solo nel pomeriggio)
per poi cenare normalmente con verdura e carne/pesce.
Non sono riuscita a trovare da nessuna parte del sito eventuali controindicazioni. Grazie Fiorenza Attigliani

Non esiste un numero massimo di prodotti; il calcolo del numero di prodotti Penta (Fornodiet o Protiligne) da consumare viene fatto calcolando la quota proteica necessaria a quel Paziente in base al suo Peso Ideale. I prodotti Fornodiet contengono in media 15 grammi di proteine per porzione, se in una giornata le vengono consigliati 3 prodotti e lei ne aggiunge altri 2…. forse stiamo un poco esagerando?!. Se sta seguendo bene la dieta non dovrebbe avere fame, forse si fa prendere la mano dalla bontà dei prodotti ma tenga presente che non si deve consumare meno di quanto il medico ha calcolato per Lei ma nemmeno molto di più! Ne riparli col Suo Medico.

Buon giorno ho iniziato la dieta da 2 giorni, il medico mi ha consigliato questa dieta perché nessuna dieta mi faceva dimagrire, il mio metabolismo basale è basso (1450 Kcal) dovrei perdere molto peso. Non so se ce la farò ,mi manca moltissimo il pane, posso sostituirlo con le fette biscottate o i crostini a pranzo e a cena ? inoltre quanti ne posso mangiare ? Grazie infinite per una vostra pronta risposta.

Nei primi giorni sentiamo sicuramente molto la mancanza di alcuni alimenti, come il pane o la frutta e possiamo avere anche momenti di fame. Tenga duro e vedra’ che nei prossimi giorni sara’ tutto più facile. Può, in questi primi giorni, aggiungere un pacchettino di crostini o un pacchettino di fette biscottate. Dovrei dirle di parlarne col suo medico ma per questa volta l’autorizzo io, però mi prometta un solo pacchettino al giorno, non di più !!!