Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Invia quesito

Compila il seguente modulo (* campi obbligatori)

 

Cerca tra le domande



Buonasera dottore,
Ho iniziato la dieta da 5 giorni con lo step 1. Vorrei dimagrire 10 kg. Non riesco ad attenermi ai 5 pasti sostitutivi al giorno, in media ne mangio 7 ( non sette barrette, mangio maggiormente vellutate, drink al cioccolato, omolette, focaccine al rosmarino). Ho notato che anche mangiandone 7 l’apporto calorico e’ all’incirca di 750 kcal al giorno. Riuscirò a dimagrire mangiando più pasti al giorno? Grazie

Non deve  eccedere nel consumo di pasti sostitutivi normo-proteici ed ipo-glucidici : deve calcolare l’apporto proteico  complessivo contenuto nei prodotti che assume. Cio’ e’ possibile valutando che per il turn over proteico e’ necessario assumere 1-1,2 grammi di proteine al giorno , per  chilo di peso corporeo ideale ; pertanto  conteggi il  contenuto proteico complessivo dei prodotti consumati ( desumendolo dalla lettura delle etichette nutrizionali ) , lo divida per il suo peso corporeo ideale (calcolato per esempio in altezza in cm da cui deve sottrarre 100 ) e valuti se il rapporto che le ho suggerito e’ corretto; qualora le proteine assunte fossero in eccesso ,deve ovviamente rimodulare la dieta con un  numero di integratori  assunti quotidianamente congruo con le sopracitate indicazioni .

Salve, vorrei sapere se, essendo celiaca, potrò sostenere la vostra dieta. Grazie

Assolutamente si :  nei soggetti celiaci, la chetogenesi  indotta con i prodotti  ipoglucidici-normoproteici aglutinati New Penta, ripristina la regolarita’ della  funzione dell’enterocita(cellule  dei villi intestinali) ,correlata all’assorbimento dei nutrienti ,atteso che regolarizza il turn-over delle “zonuline” , proteine delle giunzioni tra cellule contigue del villo intestinale  :deve pero’ assumere  solo i prodotti aglutinati New Penta .

Buongiorno durante primo step
Si può consumare prezzemolo porro e sedano?
Grazie

Il prezzemolo puo’ essere consumato tranquillamente , ma il porro in minima quantita'( ad es max  100 grammi ). poiche’ contiene 5,2 grammi di carboidrati per 100 grammi di parte edibile. In primo step meno carboidrati si mangiano maggiore e’ la produzione di corpi chetonici da ossidazione lipidica

Salve . Comincio domani step 2 e volevo chiedere quando e quanto pentacal plus devo assumere al giorno. Quanta acqua va assunta al giorno?grazie mille

DUE BUSTINE AL GIORNO DI PENTACAL SCIOLTE IN ACQUA;LA QUANTITA’  MINIMA DI ACQUA DA BERE DEVE ESSERE QUANTIFICATA AL 3 PER CENTO DEL PESO CORPOREO (PER ESEMPIO UN UOMO /DONNA DI 7O CHIILI ALMENO 2 LITRI E 100 CC.

Buongiorno,

ero interessata a questa dieta, ma prima di prendere app.to con la dietologa volevo sapere se anche se si è anemici è possibile farla?

Assolutamente si : deve valutare tuttavia la causa della Sua anemia (per esempio potrebbe essere celiaca ( cioe’ intollerante al glutine ed alla gialdina- in tal caso deve effettuare il test genetico per celiachia)  e non assorbire adeguatamente il ferro, potrebbe avere una gastrite atrofica e non assorbire ferro e vitamina b12 ,potrebbe avere perdite di ferro da sanguinamento emorroidario, oppure potrebbe avere perdite di sangue occulto da ulcera gastrica o duodenale o da poliposi  intestinale ( e’ necessaria in tal caso la ricerca del sangue occulto nelle feci, e ,se positiva, una colonscopia di controllo) , oppure( se di sesso femminile )potrebbe avere perdite ematiche mestruali ecc); stabilita  comunque la causa dell’anemia  e’ possibile effettuare la dieta chetogenica UTILIZZANDO  integrazione  con FERRO ,ACIDO FOLICO, VITAMINA B12 per compensazione .

Buongiorno dottore sono alla 3 settimana dello step 1. Ho già perso 6 kg. Volevo chiederle se a colazione posso mangiare una barretta di cioccolato bianco ( ha la confezione blu e non rossa come tutti gli altri prodotti); leggo che contiene molti grassi.
Grazie

Assolutamente si ma solo a colazione

Buongiorno sono al primo step
Volevo sapere se posso mangiare il pane ai cereali e soprattutto qual è la differenza tra pane ai cereali morbido e pane con i cereali.
Posso mangiare cavolfiore lessato

Il cavolfiore e’ controindicato nello step uno , non lo deve assumere atteso che recentemente sono stati acquisiti dati circa il metabolismo del suddetto vegetale che, cede composti derivanti dalla sua digestione che poi vengono trasformati in carboidrati .

La differenza tra il pane ai cereali ed il pane morbodo e’ insignificantre  essendo correlata al gusto individuale nella assunzione del prodotto ( li puo’ assumere anche alternativamente ai pasti , e’ indifferentre atteso che contengono la stessa quantita’ di proteine pre assimilabili ed hanno un basso indice glicemico)

Buongiorno dottore ho iniziato il 4 gennaio il protocollo con lo step 1 e da 2 giorni, su indicazione del medico, lo step 2. Dopo un buon calo ponderale da diversi giorni sono bloccata. Ho una forte stipsi che risolvo solo con l uso di lassativi. Cosa succede. Faccio anche uso sin dall inizio di gomme da masticare marca vivident con xilitolo. 0 zuccheri ma 68 g. Di carboidrati per 100 g. Di pasticche. Posso continuare ad assumere? Graxiev

Non deve utilizzare gomme da masticare perche contengono carboidrati che bloccano la chetogenesi indotta nello step 1 e quindi il suo calo ponderale .Per la stipsi puo’ utilizzare Penta Lax regolatore del transito intestinale (prodotto commercializzato dalla ditta New Penta)

Buonasera dottore per ora ho avuto ottimi risultati ho perso 22 kg in due mesi facendo step uno e step 2 Però io ho da perdere ancora 30 kg visto che con step 1 ho avuto molta più perdita di peso….. vorrei rifare un mese step 1 che ne pensa ? Oppure alternare 1 e 2 ? Vorrei un consiglio sincero . Essendo giovane e insulina resistente con ovaio policistico voglio perdere il peso e migliorare la mia salute velocemente . Inoltre un altra domanda che riguarda lo step 2…. io ho concesso prosciutto cotto e crudo e bresaola ma vanno bene confezionati o devo comprarli freschi ? E nel caso in cui posso mi consiglia di rifare step uno potrei mangiare anche nella a quantità di 180 g le verdure concesse step 2 tipo peperoni rossi e gialli e pomodoro ? Grazie mille dottore sempre molto gentile

Deve assolutamente continuare la dieta in step 1 atteso che solo con l’omonimo step otterra’ risultati strabilianti,atteso che e’ proprio lo step 1 che riesce a modulare il decremento  dell’insulina plasmatica , contrastando contestualmente l’insulino resistenza tipica della sindrome metabolica associata alla sindrome dell’ovaio policistico: lo step 2 , invece  implica l’assunzione di proteine animali ( carne,pesce, uovo), e’ comunque uno step insulinogenico, atteso che la carne o il pesce o l’uovo contengono proteine ricche in alanina ed altri amminoacidi glucogenetici ( ovvero trasformabili in glucosio attraverso un processo biochimico  attivabile  nelle cellule epatiche e renali che e’ denominato “neoglucogenesi”, ovvero sintesi di glucosio da composti non glucidici , quali ad esempio le proteine animali).Per quanto attiene l’utilizzo del prosciutto crudo o cotto  le confermo che sono alimenti pre -processati  artigianalmente o industrialmente, possono contenere destrosio che e’ uno zucchero , quale conservante e stabilizzante ; sono altresi  ricchi di sodio , atto   a  garantirne la conservazione  mantenendo il tenore di acqua libera nell’alimento sotto 30 ,nonche’  composti chimici denominati  nitrati (per evitare l’insorgenza di  una tossinfezione denominata “botulismo”  dagli esiti infausti per  il soggetto  che la contrae) dopo l’ingestione di prodotti alimentari insaccati : per le motivazioni di cui sopra ,siffatti insaccati debbono essere assunti occasionalmente .La bresaola e’ molto ricca di proteine (circa 30 grammi su 100 grammi di prodotto edibile )ed e’ forse l’insaccato piu’ consono all’utilizzo in step 2 ( anche se il contenuto in sodio e’ importante per motivi di conservazione).Le verdure concesse a 180 grammi le puo’ mangiare tutti i giorni

buonasera Dottore vorrei sapere se l insalata iceberg è contemplata nel 1 step (ho iniziato da circa una settimana).
grazie

Assolutamente si

Gent.mo Dottor De Santis,

una semplice domanda riguardo alla mia dietaPenta step1: è concesso l uso di cipolla o cipollotto nelle mie porzioni di verdura cruda?
La ringrazio distintamente
F

Assolutamente no, atteso che contengono carboidrati . Nello specifico glucosio  ed anche amido  che e’ un polimero del glucosio

Buongiorno, vorrei sapere se è possibile assumere,nel primo step, del brodo preparato con miscela granulare senza lievito.
Grazie.

Assokutamente si .si accerti comunque  se in etichetta e’ documentabile l’aggiunta di carboidrati  anche a titolo stabilizzante   del sapore ,in tal caso  ne e’ controindicata l’assunzione in primo step