Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Invia quesito

Compila il seguente modulo (* campi obbligatori)

 

Cerca tra le domande



La dieta penta puo essere seguita da chi ha subito la rivascolarizzazione coronarica traumite stent, E non ha subito necrosi Cardiaca? In poche parole ci sono controindicazioni per chi ha una ischemia coronarica e necessità di dimagrire e controllare pressione e colesterolo?

La dieta con integratori proteici Penta può tranquillamente essere seguita da pazienti portatori di stent coronarici; sarà di aiuto a controllare l’ipertensione e l’ipercolesterolemia proprio perchè si tratta di integratori a basso contenuto di lipidi totali e bassissimo contenuto di grassi saturi. Importante, come per tutti, fare riferimento ad un medico formato alla metodica che valuti le sue neessità e la segua nel percorso dietetico.

Buongiorno sto seguendo la dieta da una settimana. Colazione e spuntino pomeridiano con delizie fornodiet pranzo e cena con carne e verdure e spuntino mattina con biscotti all’arancia. Non ho perso nessun grammo. Sto facendo bene o sbaglio qualcosa?
Grazie

Diciamo che come schema dietetico potremmo definirlo un terzo step senza frutta, ne parli col suo medico e magari riparta da uno step 1 o 2, otterrà risultati migliori. Buon lavoro!

Buonasera dottore, le gomme senza zucchero possono essere usate? E la rucola e’ concessa?…..sono Paola e sono al 2 step. Grazie in anticipo

Se sono veramente senza zuccheri possono essere usate, ma è proprio necessario continuare a “masticare” mandando al nostro stomaco fiotti di saliva che lo preparano ad un arrivo di cibo che poi non arriverà? Per la rucola invece tutto ok, va benissimo.

Buongiorno dottore,
Vorrei sapere se le tisane alla frutta in bustina possono essere assunte o se c’é il rischio di interrompere la chetosi.
La ringrazio

Purchè senza zucchero non presentano controindicazioni

Buongiorno Dottore..ho appena iniziato il 1 step.
E’ possibile su alcuni prodotti tipo le bevande cacao/cappuccini, tiramisù o lo yogurt sostituire l’acqua con il latte zymil? Ruduco la perdita di peso?
Grazie

Buongiorno a Lei e buon inizio d’Anno e di dieta!
Anche se nello Zymil la percentuale di lattosio è solo dello 0.5%, questo non significa che questo latte non contenga carboidrati, la percentuale di zuccheri rimane la stessa è solo diversa la composizione. Durante il 1° step sarebbe meglio usare solo acqua, questo le permetterà di sfruttare al meglio le caratteristiche della dieta proteica con risultati migliori sia in termini di perdita di peso che di riduzione del senso di fame. E poi perchè aggiungere calorie? Vada avanti con le indicazioni che le sono state date, il piccolo sacrificio sarà ripagato da uno splendido risultato; buona dieta!