Roma 18aprile2019_OK

La Dieta Chetogenica: dalla teoria alla pratica | ROMA 18 MAGGIO 2019

La Dieta Chetogenica:
dalla teoria alla pratica

con il patrocinio di SINut – Società Italiana di Nutraceutica

ROMA – SABATO 18 MAGGIO 2019
A.ROMA LIFESTYLE HOTEL
Via Giorgio Zoega, 59

Definita anche Very Low Calorie Ketogenic Diet (VLCKD), la dieta chetogenica è un regime alimentare che si basa su un’alimentazione a basso contenuto di carboidrati e grassi, in grado di stimolare un meccanismo naturale di  “liposuzione metabolica” attraverso la produzione di corpi chetonici. Lo stesso che generalmente si attiva in caso di digiuno, ma senza la drastica riduzione delle riserve proteiche che quest’ultimo comporta.

La sua efficacia anche come coadiuvante terapeutico nella remissione di malattie come il diabete tipo 2 è stata messa in evidenza da numerosi studi internazionali (tra cui lo Studio DIRECT condotto in UK (https://www.directclinicaltrial.org.uk/). A fine Marzo, inoltre, sono stati presentati i dati preliminari di uno studio dell’Ospedale Humanitas Gradenigo di Torino, attualmente ancora in corso, che stanno evidenziando, presso un gruppo di pazienti afflitti da emicrania cronica e fortemente resistenti ai farmaci, un sensibile miglioramento relativo a frequenza, gravità e durata degli attacchi (https://www.gradenigo.it/news/mal-di-testa-curarla-dieta-chetogenica/) proprio grazie all’utilizzo della VLCKD.

Oggi la dieta chetogenica è assurta agli onori della cronaca e se ne sente sempre più spesso parlare e in modo ambivalente: associata ora a personaggi famosi, che ne fanno la bandiera della propria forma fisica invidiabile, ora a dimagrimenti pericolosi per la salute di chi improvvisa un percorso “fai da te”. Per questo l’obiettivo della comunità scientifica è porre l’attenzione sulle corrette indicazioni di utilizzo della dieta chetogenica la cui efficacia contro numerose patologie, come epilessia, Alzheimer, Parkinson ed emicrania cronica è oggi un’evidenza scientifica.

Il convegno del 18 maggio analizzerà gli aspetti innovativi evidenziati dall’impiego terapeutico della dieta chetogenica e in particolare il suo impatto positivo sull’equilibrio della popolazione batterica intestinale, detta Microbiota. Gli studi, dimostrano, infatti che l’alterazione di questo equilibrio può essere correlata a malattie non soltanto dell’apparato digerente, ma anche, solo per citarne alcune, a diabete e obesità, dermatite, patologie cardiovascolari, Alzheimer o Parkinson. La dieta chetogenica, se prescritta e seguita sotto diretto controllo specialistico, andando a riequilibrare il microbiota può non solo portare a importanti e durature perdite di peso, ma anche diventare un valido coadiuvante nelle terapie di molte malattie metaboliche e sistemiche.

L’evento, patrocinato dalla SINut, la Società Italiana di Nutraceutica, sarà articolato in due sessioni.

Durante la giornata interverranno:
Dott.ssa Sabrina Basciani,
Biologa Nutrizionista, Università La Sapienza, Roma
Dott. Adriano Bruci,
Dirigente Medico U.O. Nefrologia e Dialisi Ospedale la Gruccia, Montevarchi (AR);
Responsabile Ambulatorio Nutrizione Clinica per nefropatici e diabetici USL 8, Arezzo
Prof. Arrigo Cicero, Presidente Nazionale SINut,
Ricercatore di Medicina interna, Università di Bologna

Prof. Alfredo Genco,
Professore associato di Chirurgia, Policlinico Umberto I,
Università “La Sapienza”, Roma

Siamo felici di poterla incontrare Sabato 18 MAGGIO 2019 presso A.ROMA LIFESTYLE HOTEL alle ore 8,50 per la registrazione dei partecipanti.

La preghiamo di dare conferma della sua presenza contattando:
Dott.ssa Daniela Vinay
daniela.vinay@pentadiet.it

oppure registrandosi online cliccando sul link che segue:
https://forms.gle/w79GM7FiS9MXJoGU6

 

 

Per informazioni, ci trovi al numero verde,
800-198658Numero Verde