Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Fai una domanda



Senza questo consenso, sarà impossibile fornirti i prodotti o le informazioni richiesti

Cerca tra le domande

Buongiorno. Dopo quanto tempo da una colecistectomia posso fare iniziare la dieta VLCKD in una paziente obesa e diabetica? Sono un’endocrinologa che già lavora su questo protocollo

<p>Direi dopo trenta giorni dall'intervento chirurgico controllando i valori di bilirubina totale diretta e indiretta Gamma Gt Got GPT </p>

Buongiorno, posso utilizzare PENTABIOS ACTIVE - BALANCE prendendo un immunosoppressore? Quando devo assumerli nell'arco della giornata?

<p>Puo' utilizzarli tranquillamente durante la giornata ,non ci sono di fatto orari particolari in cui assumerli: per quanto concerne l'immunosoppressore non esistono controindicazioni </p>

Buongiorno, ho iniziato la dieta penta il 23 ottobre 2919, ad oggi ho perso 16,450 kg e sono molto soddisfatta . Da 15 giorni ho iniziato il terzo step con l’introduzione del latte scremato la mattina ma da una settimana il peso si è bloccato e addirittura stamattina è aumentato di 450 gr. Ho seguito la dieta in maniera scrupolosa, mi peso sempre allo stesso orario e con la stessa componente di vestiti, data la mia età ( 62 anni) non c’è alcun problema di variazioni ormonali mensili. A parte qualche analgesico ( ma non in questa ultima settimana) non prendo farmaci , solo eutirox la mattina. Secondo le indicazioni del medico dovrei perdere altri tre chili. Cosa devo fare? Continuare con il terzo step o ritornare al primo?

<p>deve ritornare al primo step per poi passare rapidamente al terzo step ;il terzo step e' uno step di stabilizzazione del peso raggiunto con i primi due steps</p>

Buongiorno Dottore, sto per intraprendere il percorso. Per i problemi di stipsi avuti in passato ho provato un sacco di integratori, ma l'unico che mi aiuta (consigliato dalla mia nutrizionista) è lo psyllogel. Potrebbe interferire nel percorso? Grazie mille per la risposta

<p> non potrebbe interferire in quanto contiene edulcorante aspartame nella quantita' dell' 1 per cento </p>

Salve, ho fatto la dieta penta in tutte le sue fasi e sono dimagrita quindi tutto bene. Da ottobre ho seguito una dieta normale e bilanciata ma con le feste di natale ho perso il ritmo e anche se non sono ringrassata molto ho ripreso qualche chilo. E' possibile fase solo due settimane di fase uno o due per sgonfiarsi e perdere l'eccesso senza poi fare tutte le altre fasi? grazie

<p>Il metodo multifasico New Penta deve essere sempre completato con le fasi in esso programmate :le consiglio 2 settimane di fase uno ed una settimana di ciascuna delle fasi successive </p>

posso fare la dieta con i prodotti penta ora che sto allattando??

<p>Assolutamente si :l'allattamento non e' controindicato con l'induzione della chetogenesi controllata </p>

Ho iniziato la dieta da15 g, da ieri ho dolori ai reni ed al basso ventre

<p>i dolori che accusa non hanno alcuna attinenza con la dieta </p>

Vorrei perdere 15 kg in 3 mesi

<p>Deve effettuare la dieta multifasica New Penta consultando il referente sanitario piu' vicino a Lei ; le informazioni sul referente sanitario potra' ottenerle consultando lo staff New Penta, seguendo le procedure incluse nel sito Pentadiet.it</p>

gentile dottore, scrivo perchè sono al terzo giorno della fase 1 ma ho dei dubbi, credo di fare errori, ho dubbi su cosa deve essere destinato alla colazione, spuntino, pranzo e cena o se sono interscambiabili. inoltre dal secondo giorno soffro di uno spaventoso meteorismo con dolore pur senza problemi di stipsi. la ringrazio per l'aiuto

<p>Colazione e spuntino sono interscambiabili </p><p>pranzo e cena sono interscambiabili</p><p>per il meteorismo addominale Le consiglio di assumere pergyll combo una compressa a pranzo e una compressa a cena </p>

Come faccio a confermare l ordine e dare indirizzo fatturazione

<p>Deve chiamare lo Staff New Penta al numero verde che trovera' nel sito &lt;Pentadiet.it </p>

Buongiorno, dottore, sono al primo step e vorrei sapere se è possibile utilizzare la zucca, anche se limitatamente, per fare una minestra di verdure con le verdure consentite. Grazie

<p>Assolutamente no </p>

Buongiorno, l’anno scorso ho seguito il metodo Pentadiet avendo risultati molto soddisfacenti. Purtroppo ho avuto un carcinoma ovarico e durante le chemio ho rimesso un bel po’ di chili. Vorrei riprendere la dieta, ma sono ancora sotto terapia, mi stanno somministrando ogni 21 giorni un farmaco biologico il cui nome commerciale è AVASTIN. Posso ricominciare col metodo New Penta o potrebbe darmi problemi? Resto in attesa di un gentile riscontro Buona Giornata

<p>Deve assolutamente ricominciare : la dieta chetogenica e’ importante nella profilassi delle recidive neoplastiche in quanto contrasta l’effetto Warburg,   inducendo  collateralmemte all’effetto farmacologico della chemioterapia apoptosi delle cellule neoplastiche ,che hanno un metabolismo prettamente glucidico.</p>