AVVISO IMPORTANTE SPEDIZIONI & ORDINI >>  CLICCA QUI
POSSIBILI RITARDI NELLE CONSEGNE >>  CLICCA QUI

Il medico risponde

Il Medico Risponde è un servizio che New Penta mette a disposizione dei propri pazienti interessati a porre dei QUESITI RELATIVI AL METODO PENTADIET.

Risponde alle vostre domande il Dottor Danilo De Santis, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Fai una domanda



Senza questo consenso, sarà impossibile fornirti i prodotti o le informazioni richiesti

Cerca tra le domande

Quali sono le verdure ammesse nel primo step?

<p>bietole, cetriolo, cicoria, finocchio, fiori di zucca, fungo crudo, germogli di soia, indivia, lattughino verde, ravanello, rucola, sedano, sedano rapa, spinaci, valerianella ,zucchine in quantita' illimitata, cioe' senza pesare l'alimento</p><p>asparago, carciofo, pomodoro in insalata, peperoni crudi 100 grammi per pasto, fungo in padella, melanzana,150 grammi per pasto</p>

Posso assumere le maalox per l’acidità gastrica? Ho letto che contengono saccarosio e glucosio

<p>lo puo' assumere occasionalmente</p>

Buonasera, non mi è chiaro se anche per le verdure concesse in quantità illimitata si debba in realtà osservare un limite giornaliero. Può chiarirmi questo punto? Grazie

<p>Le verdure concesse in quantita' illimitata hanno comunque un modesto contenuto glucidico per centro grammi di parte edibile : il termine " illimitata" significa che non debbono essere pesate ;e' ragionevolmente improbabile assumere chilogrammi giornalieri di verdure ( in tal caso, per esempio , il contenuto glucidico assunto con 1 Kg di vegetali sarebbe di circa 30 grammi ,che ,sommati ai glucidi contenuti negli integratori New Penta ,bloccherebbero la chetogenesi, oltre a generare meteorismo intestinale)</p>

Buongiorno, avevo fatto ina domanda se potevo assumere l'integratore vitaminico Vita Act, potreste gentilmente darmi un riscontro? Grazie mille in anticipo

<p>l'integratore New Penta Pentacal Plus ricomprende il contenuto dell'integratore vitaminico Vita Act ed e' molto piu' completo.</p>

Salve posso mangiare gli spinaci cotti? ( sono di quelli surgelati ) ed inoltre dice in quantità illimitata ma come faccio a rimanere sotto i 30 gr di carboidrati, se ogni 100gr di spinaci metto 4 gr di carbo? Grazie

<p>E' ovvio che in genere le verdure con quantita' illimitata di assunzione in dieta chetogenica hanno piccole percentuali di carboidrati :quindi la quantita' illimitata si limita in realta' a 300 grammi (con un contenuto di carboidrati complessivo di 10-12 grammi) compatibile con gli altri carboidrati contenuti nei prodotti New Penta per stare sotto il limite ricompreso trai 30 e i 50 grammi di carboidrati atti ad indurre una chetogenesi controllata</p>

Buongiorno Dottore, fra due giorni inizierò lo step 1 formula express 57 preparati. Vorrei cortesemente sapere se, al posto del sale, posso utilizzare: 1) Herbamare [sale marino 93.6%, erbe e ortaggi in proporzione variabile 6% (sedano, porro, crescione, cipolla, erba cipollina, prezzemolo, levistico, aglio, basilico, maggiorana, rosmarino, timo), alga kelp (Macrocystis pyrifera) 0.4%]. Valori nutrizionali per 100 g: energia 18 kcal, grassi <0.5 g di cui saturi <0.5 g, carboidrati 2.5 g di cui zuccheri 1.5 g, proteine 0.9 g, sale 93.6 g. oppure 2) Gomasio (semi di sesamo, sale marino 6.5%). Valori nutrizionali per 100 g: energia 592 kcal, grassi 46 g di cui saturi 6.5 g, carboidrati 22 g di cui zuccheri 0.3 g, fibre 11 g, proteine 17 g, sale 6.5 g. Inoltre, posso utilizzare come altri alimenti concessi il caffè solubile in polvere (unico ingrediente caffè, con i seguenti valori nutrizionali per 100 g: energia 315 kcal, grassi 0 g di cui saturi 0 g, carboidrati 41 g di cui zuccheri 0 g, fibre 20 g, proteine 27 g, sale 0.43 g)? Grazie

<p>No, deve utilizzare sale iodato comune ed in quantita' assai limitata(in genere consiglio sale iodato novosal perche' ricco di potassio)</p><p>Non puo' utilizzare ne' il gomasio ne' il caffe' solubile in polvere poiche' leggo dalla loro composizione un contenuto rispettivo in carboidrati di 22 grammi e 41 grammi (lasci perdere gli zuccheri semplici , i carboidrati indicati sono zuccheri complessi, p. es amidi ).Non si dimentichi di assumere Pentacal Plus in bustine :una bustina 2 volte al di sciolta in acqua</p>

Buongiorno io sono allo step 2 e in un mese ho perso 6 kg. Ora peso 58 kg e sono alta 164 cm. Chiedo perchè non perdo cm sulla pancia? grazie

<p>In realta' la misura della circonferenza addominale va presa su una linea che congiunge le due creste iliache, ovvero linea bi-cresto- iliaca.Prendere siffatta misura in sedi diverse comporta errori di stima piuttosto grossolani.Se va su internet e cerca la dizione "cresta iliaca","osso iliaco", puo' ragionevolmente adottare un protocollo facendo passare il metro flessibile dall'apice della cresta iliaca destra a quello della sinistra e misurare cosi' la "circonferenza addominale"</p>

Salve dottore, ho 23 anni sono alta 1.65 e peso attualmente 82 kg. Seguo il protocollo da febbraio. Il primo mese ho perso 3 kg, dopodiché ho continuato con lo step 1 e fra 3 giorni termino. Al momento ho perso 2,5 e presumo che alla fine del percorso ne perderò 3 circa. Mi chiedevo come mai non ne perdo di più , nonostante seguo tutto alla lettera. Mi aspettavo un calo maggiore vedendo molte testimonianze e a volte mi scoraggio.. da cosa potrebbe dipendere? Grazie in anticipo per la risposta

<p> il peso che mi comunica nella mail, la pone nel range dell'obesita' di primo grado: probabilmente la velocita' di ossidazione lipidica che ha instaurato con la chetogenesi e' piu' lenta, e , conseguentemente anche il calo ponderale; le consiglio comunque di continuare fiduciosa il primo step del protocollo New Penta, poiche' non ha altre alternative : contestualmente dovra' assumere abbondanti liquidi ogni giorno ( almeno 3 litri di acqua), diminuire considerevolmente l'utilizzo del sale nella dieta ,(limitandolo a pochissimi grammi 3 o 4 del prodotto Novosal o similare) , di effettuare una blanda attivita' fisica quotidiana</p>

Ho usato alcuni vostri prodotti per una dieta disintossicante - dovuta ad intolleranza di farinacei - della durata di 1 mese. Poiché non potevo perdere peso (essendo già magra) la nutrizionista mi aveva consigliato prodotti calorici. Usavo molto le barrette di cioccolato, doblone ecc... Oggi sono in gravidanza. Posso riprendere ad usare come "dessert meno nocivo" x me queste barrette anche in gravidanza? Ovviamente il resto della mia dieta sarebbe senza limitazioni e non chetogenica. Grazie

<p>Assolutamente si </p>

Salve, vorrei chiedere il perché non è concessa la lattuga (iceberg, Trocadero, cantata romana) ? Vorrei capire se non sono specificate queste varietà in particolare o rientrano tra le verdure non concesse dato che in basso alla tabella delle verdure c'è scritto "attenzione la lattuga non è concessa". Grazie

<p>la lattuga contiene 3 grammi di carboidrati per 100 grammi di prodotto edibile e le varieta' da Lei indicate hanno analogo contenuto glucidico:assumere quindi la lattuga in quantita' modeste, potrebbe interferire sulla induzione della chetogenesi controllata ;in particolare, essendo consumata cruda ,non perde il contenuto glucidico naturale ,cosa che avverrebbe sicuramente con la cottura, per la dispersione in acqua di cottura di parte dei componenti nutrizionali </p>

Salve volevo sapere se posso ripetere la dieta normoproteica con pasti sostitutivi senza controindicazione solo per 2 settimane visto che alla fine del mese di settembre scorso ho terminato la stessa con un ottimo risultato (-11kg). Resto in attesa delle Sue indicazioni, grazie

<p>Assolutamente si visti i precedenti risultati in termini di calo ponderale!!,</p>

Salve dottore, ho iniziato la fase 1 da 4 giorni...ma ho appena letto che le tisane contenenti liquirizia non possono essere assunte...ho compromesso qualcosa? Tisane al finocchio sono invece corrette?

<p>Sono concorde con lei : possono essere utilizzate tisane al finocchio ;controlli comunque sempre l'etichetta nutrizionale per verificare se ci sono carboidrati aggiuntivi</p>